Professione, ammissioni e rinnovo delle promesse nella Fraternità di Cittadella (PD)

A cura
della FraternitÓ


Festa a Cittadella!

Giovedý 17 novembre 2016, in occasione della solennitÓ di Santa Elisabetta d'Ungheria, la FraternitÓ Francescana Secolare di Cittadella ha vissuto un triplice evento di benedizione e di grazia durante la celebrazione eucaristica delle 17.30.

Il primo Ŕ stata la richiesta di Lorenza Zanchetta, Tiziano Zanella e Sabrina Donatella Tonin di entrare nella FraternitÓ per vivere con pi¨ intenso impegno la grazia e la consacrazione battesimale e per seguire Ges¨ Cristo secondo l'insegnamento e l'esempio di San Francesco. Il Ministro, Gabriele Bertoncello, a nome della FraternitÓ ha accolto con gioia queste sorelle e fratello per dare avvio al tempo della loro formazione ed esperienza. Ad essi sono stati consegnati il libro del Vangelo e la Regola dell'OFS.

Il secondo Ŕ stata la richiesta di Rosanna Auriemma di professare la Regola dell'OFS, persuasa dal tempo della formazione che il Signore la chiama a vivere il Vangelo, seguendo l'esempio di San Francesco. Dopo le interrogazioni e l'invocazione della grazia divina, Rosanna ha emesso la promessa di vita evangelica davanti al Ministro e a due testimoni. A Rosanna Ŕ stato consegnato il TAU, distintivo dell'OFS.

Il terzo Ŕ stato il rinnovo della promessa di vita evangelica da parte di tutti i fratelli e sorelle professi della FraternitÓ. Dopo la comunione, questi si sono recati davanti all'altare e, dopo aver chiesto perdono per le inevitabili manchevolezze, le fragilitÓ e le trasgressioni, hanno rinnovato con entusiamo la promessa di vita evangelica secondo la Regola dell'OFS.

A conclusione di tutto si Ŕ celebrato un momento di festa e di fraternitÓ presso la sede propria della FraternitÓ.

Un ringraziamento particolare a P. Graziano Meggiolaro che ha curato la formazione di questi fratelli e sorelle.